i vari tipi di social

I vari tipi di social

I social media non sono tutti uguali, infatti ne esistono di diverso tipo. Prima di scoprire i vari tipi di social dobbiamo tener conto delle caratteristiche che li distinguono:

  • Il tipo di interazione tra gli utenti.
  • La quantità di informazioni che possono essere trasmesse.
  • La presentazione che l’utente può dare di sé.
  • La quantità di informazioni personali richieste.

In base a questi aspetti esistono quindi, vari tipi di social:

  1. Collaborative project: sono dei siti web che consentono agli utenti di creare assieme dei contenuti, hanno un livello di informazioni richiesto basso e l’interazi- one tra gli utenti è inesistente. (es. Wikipedia).
  2. Blog e Microblog: sono le prime forme di pubblicità, ma danno la possibilità di interazione tra gli utenti, attraverso i commenti sotto i post. (es. WordPress).
  3. Content Community: sono piattaforme che permettono la condivisione di contenuti tra gli utenti, non servono informazioni personali dettagliate e neanche la creazione di un profilo. (es. Youtube).
  4. Social network site: piattaforma che consente di avere un profilo personale, creare e postare contenuti da condividere con gli altri utenti e interagire con quest’ultimi. (es. Instagram).
  5. Virtual World: piattaforme in cui gli utenti possono interagire tra di loro con un avatar in un mondo simulato. (es. Fortinte).